giovedì 3 marzo 2016

rose petalose di pasta frolla



Ecco il mio contributo al nuovo termine "petaloso" creato da un bambino di terza elementare che ha saputo fare la differenza e sono questi i meriti che davvero valgono, quelli delle persone che si appoggiano solo su se stessi che si fanno strada con coraggio e senza spinte!
Ingredienti:
500 gr farina (nel mio caso tipo 1) per dolci
275 gr di zucchero al velo
350 gr di burro a 18 gradi
75 gr di uova a 18 gradi
25 gr di tuorlo
50 gr di cacao
1/10 di fava tonka grattata (in alternativa 1/2 bacca di vaniglia)
90 gr di candito di arancia tritato a fare una pasta
Procedimento:
Lavorare il burro in planetaria o a mano fino a formare una crema, aggiungere lo zucchero, incorporare le uova con i tuorli per pochi secondi, quindi gli aromi e per ultimo la farina setacciata con il cacao.
Con una tasca da pasticcere bocchetta a stella formare delle S o U o delle rose arrotolando l'impasto.
Cuocere a 160 gradi forno ventilato per circa 15 minuti.
Volendo guarnire con del cioccolato temperato.
Posta un commento