martedì 15 marzo 2016

torta caramello ciocco pere


Questa è una torta di mia invenzione, avevo delle pere, avevo terminato i croissant per la colazione ed ho voluto fare qualcosa di diverso....
E' una torta dalla consistenza soffice ma compatta, le pere sono solo nella parte superiore e non si inglobano nella torta perchè l'impasto è bello sostenuto ed è stato creato appositamente, poi il tocco speciale è dato dal caramello infatti il sapore di cannella e il profumo della noce moscata si sentono solo a fine boccone mentre la consistenza in bocca è data dal soffice della torta, la pera che resta leggermente croccante e il caramello che chiude il tutto.
Insomma una goduria....











per due torte da 10 cm


ingredienti:
caramello alla cannella e noce moscata
125 gr zucchero
un pizzico cannella e qb noce moscata
75 gr panna

per la guarnizione
2 pere abate tagliate a cubetti di circa 1,5 cm

Ingredienti per la massa montata
150 gr  uova intere
50 gr  albume
150 gr  zucchero di canna (se avete il muscovado è anche meglio)
1 limone grattugiato
190 gr  burro fuso
40 gr liquore creola o rum
1 fava tonka o vaniglia
1 gr sale
80 gr gocce cioccolata
20 gr cacao in polvere
75 gr amaretto sbriciolato
230 gr farina per dolci (io ho utilizzato la miracolo mulino grassi)
6 gr lievito istantaneo in polvere

procedimento

montare uova albume e zucchero aggiungere il rum ed il sale e aromi, le polveri per ultimo il burro e dopo le gocce di cioccolato sempre cercando d non smontare la massa

aggiungere le pere tagliate a cubetti e sopra il caramello.
Cuocere a 190 gradi ventilato 40 minuti.

Per il caramello:
cuocere lo zucchero in un pentolino alto antiaderente girare con cucchiaio, quando sarà totalmente sciolto aggiungere la panna calda con aromi.
Pochissima per volta se no straborda.
Amalgamare e versare a caldo.




Posta un commento